Foto Arianna Zanchi.jpeg

Arianna Zanchi

docente
psicologa formata al modello Somatic Competence

Laureata magistrale con lode in Psicologia Clinica e Neuropsicologia nel Ciclo di Vita presso l’Università degli Studi di Milano – Bicocca.

Presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata si occupa di colloqui psicologici, sostegno psico-educativo e scolastico, consulenze d’orientamento, nelle sedi di Milano e di Gallarate. Si è formata al modello Somatic Competence® presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata, tramite molteplici corsi con focus le interazioni mente – corpo.

È inoltre socia e psicologa collaboratrice presso l’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica.

Socia dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo, si è formata presso il corso base e avanzato di Alta Formazione sulle Dipendenze Tecnologiche. Fa parte dell’équipe clinico-educativa presso la sede di Gallarate dell’Associazione Di.Te.

Si è formata, presso Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, all’utilizzo della famiglia di strumenti CANS (Child and Adolescent Needs and Strenghts), in ambito psicodiagnostico per i minori, all’interno del progetto TCOM Italia.

Ha svolto attività di ricerca in ambito psicologico tramite collaborazioni con: Minotauro – Istituto di Analisi dei Codici Affettivi e il Reparto di Neurologia dell’Ospedale Humanitas San Pio X; Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e l’azienda Clementoni S.p.A.

Tramite attività di ricerca, di tirocinio e di volontariato ha potuto approfondire il lavoro psicologico con diverse fasce d’età, dall’infanzia all’età adulta avanzata, e con la disabilità intellettiva.

  • Grey LinkedIn Icon