Alessia Baretta

fondatrice di somatic competence® yoga
somatic competence® Yoga teacher | RYT 500PLUS
DOTTORE DI RICERCA IN BioingegnerIA

A partire da una formazione basata principalmente sullo Yoga Iyengar, nel 2009 ha conseguito la certificazione di insegnante yoga presso il Centro Ray a Milano.

Dal 2012 è in formazione continua presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata, dove si è formata in diverse discipline fra cui Reiki e Kinesiologia Integrata. 

Nel 2013 e 2014 ha trascorso alcuni mesi a San Diego, USA, dove ha seguito gli insegnamenti di Jennie Olson Six e Arturo Galvez, partecipando ad un retreat di Yoga Iyengar a Hilo, Hawaii. 

Negli anni successivi ha esplorato diversi stili di yoga, tra cui Odaka Yoga, Prana Flow Yoga, Anukalana Yoga, Forrest Yoga, Vinyasa Yoga, Trauma-Sensitive Yoga e diversi approcci al movimento che potessero portare lo yoga ad un'espressione più libera e fluida, come MovMEANT, Body-Mind Centering, Soul Motion, fino all'integrazione fra yoga e danza. 

Oggi il suo metodo è frutto dell'integrazione di diversi stili di yoga e tecniche del corpo sperimentati in più di 15 anni di pratica.

Nel 2018 ha completato il Master in Somatic Competence® Training presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata. 

Ha approfondito gli studi effettuati da Bessel Van der Kolk e da David Emerson sui benefici dello yoga come supporto terapeutico per i traumi, e completato il Trauma Center Trauma Sensitive Yoga Foundational Workshop del Trauma Center di Boston.

Ha inoltre approfondito il metodo Somatic Experiencing creato da Peter Levine e partecipato al Seminario Introduttivo teorico-esperienziale SE®.

Insieme a Mark Morbe e Andrea Zoccarato, membri dell’équipe clinica dell’Istituto di Psicosomatica Integrata, nel 2018 ha dato vita a Somatic Competence® Yoga, il primo approccio trauma-informed in Italia, basato sull'acquisizione e all'affinamento della propria competenza somatica.

E' docente della Somatic Competence® Yoga Training School.

Parallelamente agli studi e alle ricerche relative allo yoga, nel 2014 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Bioingegneria al Politecnico di Milano, e oggi porta avanti attività di ricerca nel campo dell’innovazione tecnologica biomedicale.

La sua natura di ricercatrice la porta continuamente alla scoperta di nuove modalità di vivere lo yoga dentro e fuori dal tappetino, esplorando sempre nuove possibilità e tecniche per portare i praticanti ad avere un’esperienza autentica e profonda di sé e del proprio corpo.

  • Grey LinkedIn Icon
IPSI_REGISTRATO2017500.png

© 2018 - 2019 Istituto di Psicosomatica Integrata srl - PIva 12719360153| All Rights Reserved

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn - Black Circle
  • YouTube
  • Google+
  • Blogger - Black Circle
  • Spotify - Black Circle