Cerca

Un anno di Somatic Competence® Yoga Training School

Congratulazioni alle neodiplomate!


Domenica 29 Marzo si è concluso il primo anno di Alta Formazione in Somatic Competence® Yoga, la prima formazione in Italia per insegnanti di yoga a un approccio trauma-informed.

Una giornata conclusiva in cui ciascuna insegnante di yoga ha potuto fare il resoconto del proprio percorso, valorizzandone i passaggi.


Leggi anche: Somatic Competence® Yoga | La nostra storia


Il piano didattico 2019 - 2020 ha previsto 110 ore di formazione, di cui 100 ore di training teorico-pratico (lezioni frontali, laboratori e ritiri residenziali) e 10 ore di tutoring individuale e di gruppo come supporto al training della propria competenza somatica e all'affinamento di aspetti tecnici e di metodologia dell'insegnamento in Somatic Competence® Yoga.


In questo intenso anno di formazione, le allieve si sono messe al lavoro su tanti livelli diversi, affinando il proprio metodo di insegnamento a partire da un un focus specifico sulle proprie inclinazioni e reattività.


Le allieve hanno condiviso gli aspetti di questa formazione che sono stati più preziosi per loro:


  • L'attitudine esplorativa che si basi su solide ricerche scientifiche in ambito di neuroscienze, teorie del trauma e dell'attaccamento.

  • La possibilità di adottare una “lente” trauma-informed nel modo in cui si guardano gli allievi e la pratica, integrandola in modo organico nel proprio stile personale.

  • Aver trovato un collegamento tra la clinica psicologica e lo yoga, utile anche nelle normali classi di yoga.

  • La condivisione e il confronto fra colleghe e con i propri tutor su tematiche complesse della relazione con gli allievi e dell’etica dell’insegnamento. Questo punto mette in luce l'importanza di essere all'interno di un'equipe di lavoro, uno dei pilastri fondamentali del nostro approccio.

  • La creazione di una relazione sicura con gli allievi che ha come cardine la comprensione della giusta distanza. Infatti, è stato fondamentale comprendere le dinamiche per cui per alcuni allievi l'insegnante diventa un riferimento al di là della pratica stessa.

Leggi anche: Perché è importante che gli insegnanti di yoga conoscano il trauma?


59 visualizzazioni

© 2018 - 2020 Istituto di Psicosomatica Integrata srl - PIva 12719360153| All Rights Reserved

  • Instagram
  • Facebook
  • LinkedIn - Black Circle
  • Spotify - Black Circle